SEPARE’ PARAVENTO

I pannelli divisori possono essere singoli o collegati fra di loro con cerniere o giunti; quelli collegati per mezzo di cerniere vengono definiti separé o paravento.

Noi di CLV Service, situati in provincia di Modena, poco distante da Bologna, due bellissime città dell’Emilia Romagna, ci occupiamo del commercio di separé per esterni.
Stai cercando un paravento economico?
Rivolgiti a noi! Applichiamo prezzi molto competitivi sul mercato.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni in merito alla vendita e alle offerte, eventualmente in essere, di paraventi.

Operiamo in tutta la provincia di Bologna, capoluogo dell’Emilia Romagna.

Vendita-separè-per-esterni-bologna-emilia-romagna
Commercio-paravento-bologna
Paravento-economico-emilia-romagna
Pannello-divisorio

PANNELLO DIVISORIO

Si definisce pannello divisorio o parete mobile, una struttura utilizzata in edilizia e nell’arredamento per dividere spazi interni o esterni.
Spesso è autoportante e, a differenza del tramezzo, facilmente mobile.

Può essere dotato di ruote o binari per movimentarlo.

Laddove fosse necessario provvedere ad una rapida riorganizzazione dello spazio, si può provvedere all’applicazione di pareti mobili: ad esempio in edifici industriali, uffici, sale riunioni, esposizioni, show-room e sale congressi.

Prezzi-separè-per-esterni-emilia-romagna
Offerte-separè-e paraventi-bologna
Offerte-separè-e paraventi-bologna

TIPOLOGIE DI PANNELLI

Di seguito alcune tipologie di pannelli divisori:

  • Generici per interni: in vari materiali ed in caso dotati di ruote
  • Fonoassorbenti: adatti negli uffici
  • Industriali: di dimensioni anche considerevoli, usati nei magazzini
  • Divisori da tavolo: di piccolo formato, utilizzati direttamente su tavoli o scrivanie
  • A soffietto: che possono essere richiusi senza occupare spazio
  • Ancorati: fissati alla parete a un’estremità e liberi dall’altra, normalmente a soffietto
  • Espositivi: utilizzati in uffici, mostre e vetrine.

I materiali utilizzati sono diversi: i pannelli comuni, per utilizzi generici, sono generalmente in materiale plastico, ad esempio polistirene o policarbonato.
Anche l’alluminio e la tela trovano ampio impiego.

Per pannelli più elaborati e costosi possono essere utilizzati dal legno al ferro battuto, fino al vetro, al feltro o alle più differenti tappezzerie.

Contattaci per saperne di più.